Packaging come strumento di marketing

By in , , , ,
354
Packaging come strumento di marketing

Il packaging è un potente strumento di marketing

Oggi più che mai la prima impressione è quella che conta e per avere successo si deve colpire al primo sguardo, non solo con le persone, ma anche con la veste del tuo prodotto.

L’involucro che contiene o riveste il tuo prodotto e che veicola il tuo brand ovvero il packaging deve essere studiato e scelto con cura, creato ad arte, deve essere un oggetto di design, perchè come dice Paul Rand:

“Il design è l’ambasciatore silenzioso del tuo marchio”

 

Come progettare il packaging più innovativo?

Progettare il packaging più innovativo e adatto a contenere il tuo prodotto significa tenere conto degli obbiettivi di marketing della tua azienda, mettendo in campo diversi aspetti come la grafica, il corretto uso dei caratteri e la psicologia del colore.

Lo sanno bene le grandi aziende che hanno creato contenitori in grado di “parlare” integrandosi con il mondo digitale attraverso il QR code, con il quale il consumatore può interagire con l’azienda attraverso il suo sito web oppure la pagina Facebook.

Alcuni brand mondiali come Coca-Cola o Nutella si sono anche cimentati nella mass customization ovvero nella personalizzazione di massa del prodotto, in base alla quale sulle bottiglie, le lattine oppure i vasetti dei loro prodotti compaiono nomi o messaggi personalizzati.

 

 

packaging

 

Il caso Mcdonald’s

Nel 2016 il colosso americano Mcdonald’s ha innovato radicalmente il suo logo ed il suo packaging e per progettarlo ha chiamato ben 15 designer provenienti da 8 agenzie di tutto il mondo! Ma questo totale restyling era davvero necessario?

Non solo necessario, ma addirittura inderogabile, perchè il suo fatturato da due anni non cresceva più a causa di un danno all’immagine connesso con l’obesità e gli scandali sui salari bassi ai dipendenti.

Ecco perchè il colosso del fastfood, come tanti altri del settore, adesso punta sull’ecofriendly, il green e l’ecosostenibiltà, con questo messaggio: i miei prodotti sono buoni come i contenitori sono buoni per l’ambiente. Nel messaggio si vuole sottolineare valori come la semplicità, la vivacità ma soprattutto l’attenzione alla ecosostenibilità.

I nuovi contenitori sono tutti i carta reciclata ed entro il 2025 il 100% del suo packaging proverrà da fonti rinnovabili, reciclate o certificate, con preferenza per il più autorevole ente di certificazione, il FSC (Forest Stewardship Council), offrendo ai propri consumatori l’opportunità di coinvolgerli in semplici azioni di salvaguardia ambientale. Questo è il nuovo marketing sociale!

La forma del nuovo packaging è molto essenziale, quasi minimal, elegante e un po’ trendy, da portare in giro come fosse la borsetta griffata, infatti nella comunicazione hanno usato proprio le belle gambe di una ragazza rivestita con scarpe e borsetta ricavate dai contenitori, impreziosite di perle e cannucce!

Per il nome dell’azienda e le altre scritte è stato scelto un carattere molto semplice e classico, l’Helvetica e per i colori? La scelta è stata dettata dalla semplicità del viola, giallo, rosso e magenta, mettendo da parte valori del passato come il divertimento dei colori allegri e vivaci del restyling 2013.

 

 

Progettare il packaging oggi quindi non è assolutamente una cosa scontata, ma significa realizzarlo in modo da essere:

  • di design
  • pratico
  • economico
  • ecosostenibile
Per il tuo packaging più innovativo affidati a noi
Sei sicuro che fino ad ora hai usato i colori giusti? 

Contattaci Subito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *